MINORITIES REPORT

 

Autori

Claudio Prati e Ariella Vidach

Date

10 Nov 2018

Orario

21:00

AiEP - Ariella Vidach

sabato 10 novembre ore 21.00

Ariella Vidach AiEP • Avventure in Elicottero Prodotti

interpreti 5 danzatori / comp. AiEP
ideazione e regia Claudio Prati e Ariella Vidach
coreografia Ariella Vidach
programmazione max-msp Paolo Solcia
grafica interattiva e visiva Sebastiano Barbieri
Francesco Luzzana
set Claudio Prati
Produzione 2018/ AiEP
con il sostegno di
Mibac, NEXT – Regione Lombardia, Comune di Milano

Che cosa significa nell’era delle nuove cittadinanze e della globalizzazione la coreografia contemporanea? È possibile concepirla senza prendere atto delle differenze dei corpi, della contaminazione tra i linguaggi, dei nuovi scenari estetici? Il lavoro indaga il corpo e la danza come sistema di relazioni, esplorando le frontiere del linguaggio e le tradizioni, come elementi permeabili di trasmissione e incontro tra culture.

Minorities Report apre il corpo e la danza a un sistema di relazioni, esplorando il trasferimento dei codici linguistici e corporei e le frontiere del linguaggio come sistemi attraversabili e in costante dialogo con il presente, e le tradizioni e i rituali come elementi permeabili e dinamici di trasmissione e incontro tra culture. Partendo dall’indagine sul funzionamento dei neuroni a specchio, i danzatori in un approccio mimetico trasferiranno segni e codici provenienti dalle loro culture e dalle loro biografie, componendoli in una scrittura coreografica corale immersa in una dimensione scenica stilizzata (grafica) e minimale.
La coreografia diviene un atto di difesa della memoria, un laboratorio di scrittura di nuovi mondi possibili.

AiEP è un laboratorio artistico che ha fatto delle nuove tecnologie un punto di ricerca espressiva attento all’innovazione del linguaggio e centrato su contenuti attuali come quello della percezione del corpo nei confronti dell’ambiente virtuale. In oltre vent’anni di attività i direttori artistici, Ariella Vidach (coreografa e danzatrice) e Claudio Prati (videoartista), hanno esplorato l’utilizzo dei media interattivi in relazione al corpo e al movimento, creando opere d’arte multimediale raffinate e suggestive. Oltre alla produzione di spettacoli, AiEP un importante ruolo di diffusione delle conoscenze sulle tecnologie interattive applicate all’arte performativa, organizzando festival e residenze produttive per giovani autori. I suoi lavori sono stati rappresentati in Italia e all’estero nei maggiori teatri e festival internazionali. La compagnia AiEP è stata insignita nel 2013, per il lavoro innovativo e di ricerca tra tecnologia interattiva e danza, del premio “WSA e-content creatività award” promosso dalle Nazioni Unite e nel 2017 ha ricevuto il “Premio Speciale” ai Premi Svizzeri di Danza.

in serata, a seguire…

FRAMES

ideazione e progetto di e con
Nicola Simone Cisternino
Maria Vittoria Feltre
Luca Zanni
Residenza artistica nell’ambito del progetto “ARTISTI NEI TERRITORI” (Art.43 D.M. Luglio 2014)

idea e regia Claudio Prati e Ariella Vidach
coreografia Ariella Vidach - interpreti 5 danzatori / compagnia AiEP
produzione 2017/ AiEP con il sostegno di Next – Regione Lombardia, MIBAC Roma
Comune di Milano.


In collaborazione con