TU-TORIAL – Movement and movies

TU-TORIAL
 

Autori

Margherita Landi

Date

23 Nov 2019

Orario

21:00

Tu-torial indaga la relazione tra corpo e tecnologia in termini coreografici e fisici. Osservando i corpi di fronte a schermi e visori VR emerge una fascinazione nel costatare l’alienazione dalla realtà circostante in contrasto con il coinvolgimento creato dalla fruizione. Con scene tratte da film del regista Jim Jarmusch, ricaviamo movimenti che, de-contestualizzati dalla narrazione, sulla base della pura fisicità, si trasformano in danza.

Tu-torial è un progetto che si propone di indagare la relazione tra corpo e tecnologia in termini coreografici e fisici. Osservando i corpi di fronte a schermi e visori VR emerge una fascinazione nel costatare l’alienazione dalla realtà circostante in contrasto con il coinvolgimento creato dal contenuto fruito. Da ciò è nata una riflessione sul concetto di attenzione, coinvolgimento, precarietà e decontestualizzazione del movimento che ha portato alla ricerca di partiture gestuali da imparare sul momento copiando scene cinematografiche, nel tentativo di far entrare il contenuto fruito nel corpo. Attraverso la selezione di scene tratte da film del regista Jim Jarmusch, abbiamo estrapolato movimenti che, de-contestualizzati della narrazione potessero, sulla base della pura fisicità, trasformarsi in danza.

progetto e coreografia di Margherita Landi
con Agnese Lanza e Martina Francone
Sostenuto nell’ambito del progetto Artisti nei territori del Nord Ovest – con il contributo di Regione Toscana e MiBACT. Art.43.


In collaborazione con