VEGETALE A CHI?

FIKA contemporanea danza

Ideazione e creazione
Carolina Amoretti
Cristina D’Alberto
Martina Francone
Sara Campinoti

Residenza artistica nell’ambito del progetto “ARTISTI NEI TERRITORI” (Art.43 D.M. Luglio 2014)
con il sostegno di MiBAC, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze

“Vegetale A Chi?” (titolo provvisorio), è la fase embrionale di un percorso di indagine che si ispira all’intelligenza vegetale, alla capacità di adattamento e trasformazione delle piante, al loro silenzioso accordo per condividere insieme uno stesso spazio.
 L’obiettivo della ricerca è reinterpretare le azioni umane prendendo in prestito quelle del mondo vegetale. A questo fine, il corpo viene rieducato verso una nuova sensibilità seguendo altre regole e indicazioni. Il modo in cui le piante coesistono e si spartiscono uno stesso spazio, la comunicazione non verbale finalizzata tra l’altro ad un aiuto reciproco, sono parte dei modelli di ricerca cosicché, ipoteticamente, i loro “sensi”, saranno “tradotti” in un dialogo tra corpi dotati di nuova intelligenza.

logo MiBACT
Regione Toscana
comune  di Sesto Fiorentino
Regione Toscana
Comune di Firenze
logo RAT
Arci Firenze
Sesto-Fiorentino

Comune di Firenze
Company blu
Laboratorionove / attodue
Teatro della Limonaia