WOYZECK, verso il nulla come i cani che abbaiano

 

Autori

Attodue

Date

2428 ⋅ Mar 2021

Orario

mercoledì 20:30
giovedì 20:30
venerdì 20:30
sabato 20:30
domenica 17:00

Affrontare Woyzeck significa trovarsi di fronte al senso di vuoto che caratterizza questo testo nella sua incompiutezza e ambiguità. Quello stesso vuoto (quel Nulla) di cui tutti i personaggi sembrano avere terrore. Uno scenario grottesco e al tempo stesso straniante è la cornice in cui questo horror vacui diventa il pretesto per un continuo gioco al massacro. Una guerra tra poveri. Se è vero che nessuno è vittima abbastanza a lungo da non diventare a sua volta carnefice, è altrettanto vero il contrario?

Il progetto inaugura la collaborazione artistica e produttiva con la nuova “giovane” formazione in forza alla compagnia Atto Due.

Adattamento e regia Metalisa
Con Annalisa Limardi, Sofia Menci, Marco Santi, Emanuele Taddei
Musiche originali Giacomo Anichini
Produzione Atto Due


In collaborazione con